SPORTELLO in Cascina

Lo Sportello in Cascina Cotica, in cui ha sede la Fondazione Cotica, ospita durante la settimana anche alcune associazioni attive nel territorio e società operanti nel campo dei servizi alla persona e dei servizi di pubblica utilità.

LUNEDI DALLE 10.00 ALLE 18.00

Consoci Energie

Esaminare i tuoi consumi energetici
con un consulente a tu per tu.

Lo “sportello Consoci” nasce dall’idea di promuovere l’azienda energetica in termini di sviluppo e operatività sul territorio.
La presenza fisica di un consulente energetico, e quindi di un dialogo “a tu per tu”, permetterà di creare all’interno della Cascina Cotica non solo un luogo dove poter esaminare i propri consumi energetici e conoscere le migliori offerte sul mercato, ma un vero e proprio punto di riferimento per un’assistenza immediata e riservata.
Avendo un contatto diretto e costante, i nostri dipendenti sono a disposizione di persona e senza rimandi a fastidiosi call center, per affrontare eventuali problemi e richieste dei Clienti fornendo un riscontro immediato.

Nello sportello sarà presente un consulente energetico nella giornata di Lunedì dalle ore 10:00 alle ore 18:00 e il venerdì dalle ore 10:00 alle 12:30 su appuntamento.

Giorno: lunedì 
Orari: 10 / 18
Giorno: venerdì
Orari: 10 / 12:30
Tel: 3714533281
Mail: servizioclienti@consoci.it

Per conoscere meglio Consoci vai su www.consoci.it

 

GIOVEDì E VENERDì DALLE ORE 14.00 

L’onda di Nico

Si affrontano tematiche legate al mondo
dell’adolescenza, per genitori e ragazzi.

L’Onda di Nico è un’Associazione no profit che nasce da un tragico evento, nell’agosto 2018 Nicolò Mancin, un bellissimo adolescente di 17 anni, mentre era in vacanza con gli amici, ha sfidato un mare molto arrabbiato e ha perso la vita. Nicolò ha sottovalutato un rischio, ha pensato di essere più forte, onnipotente, ha confidato nella fortuna e nella forza dei 17 anni.

Una tragedia immensa ma, a partire da quella tragedia che ha cambiato la vita ai genitori, a Marta e Pietro, fratelli di Nico e a tutti gli amici, ci siamo resi conto che Nicolò ha lasciato una grandissima eredità, che poi è la sua presenza radicata profondamente dentro ognuno di noi.

Ci ha lasciato una fitta rete di contatti, di affetti, che è un dono così prezioso da non poter essere sprecato, sia per lui che per noi. A partire da questa rete, gli amici di quartiere hanno inizialmente raccolto un fondo che è stato donato a Monica e Roberto che hanno deciso, con quel denaro e la forza che è arrivata loro da amici e parenti, di fondare nel novembre 2018 l’Associazione L’Onda di Nico.

L’Associazione è nata con l’obiettivo di parlare ai giovani proprio del rischio e dei comportamenti estremi, non perché consideriamo il rischio una “patologia”, ma perché vogliamo che i ragazzi sentano la differenza tra il rischio, che è sacrosanto e aiuta a crescere, e il comportamento estremo che troppo spesso vivono con superficialità o perché spinti dal gruppo.

Vogliamo cercare di contribuire a sviluppare negli adolescenti la consapevolezza che esiste un legame che collega la causa agli effetti, l’azione alle conseguenze, l’eccitazione iniziale alla frustrazione successiva.

Saranno presenti nel nostro sportello in Cascina con una serie di attività e iniziative sia sul fronte adolescenti che su quello degli adulti:
Sportello di ascolto psicologico gratuito
Cineforum per ragazzi 

DA SETTEMBRE:
Ondalab, laboratorio non solo compiti per ragazzi delle scuole medie

Orari e giornate in via di definizione.

Per gli aggiornamenti del calendario:

http://londadinico.it/

https://www.facebook.com/londadinico/